I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Il Volo

               Il Volo - Antonio Mammolito

 

 

Poesie di un bambino

La raccolta delle poesie di Antonio, (ben due edizioni), è stata la prima vera e grande attività curata dalla scuola primaria con l’utilizzo del laboratorio multimediale e il sostegno dei genitori. Vogliamo riproporre le sue poesie a suo ricordo.

Desiderio

Ai miei amati genitori

Ogni mattina
appena sveglio
col sole o con la pioggia vorrei essere
un uccellino che svolazza libero
in questo grande cielo.

 

Guarda guarda
i miei genitori
chissà da dove
son saltati fuori
ma questa cosa
non ha alcuna importanza 
importante è che stiano
con me nella mia stanza.

A Gesù Bambino

Una Preghiera

Gesù Bambino
ti prego guariscimi
e nello stesso tempo custodiscimi
aiuta i miei genitori
e rimani nei nostri cuori.

Madonnina Madonnina
fai star bene i miei cugini
dal più grande al più piccino. 
I maestri ed i compagni benedici tutti quanti.
Ti prego fai questo per me 
ed io pregherò sempre per Te.

I dolori

Io sono bravo

I dolori van via da soli
e che il male li consoli son dei figli di p...
con la mente alla romana son schifosi sono brutti
son proprio dei farabutti.

Madonnina
alcune volte io faccio il cattivo
ma in realtà
sono un bravo bambino.
Fammi ubbidire
a mamma e papà
io Te lo chiedo
con tanta pietà.

 

 

A Francesco Pio

 

 

A mia Mamma

Il mio fratellino
è un bambino piccino
non gli voglio male
nemmeno un pochino
è birichino e tanto bello
se fossi ricco
gli regalerei un castello.

Due lacrime sul viso
son due gocce di bontà
di una mamma
dolce come il miele
e il figlio l'ama.

A mio papà

Zia Marisa

Il mio papà
ha un cuore d'oro
e ogni giorno
dice in coro
- caro Antonio
ti voglio bene -
lui mi salverebbe
anche dalle iene.

Mia zia Marisa
ha una croma
che spesso uso
per andare a Roma
lei me la presta
senza pentimemti
io e i miei
ne siamo contenti.

Dedicata a me

Alla Madonna

Sono un bambino
di undici anni
e in vita mia
ho avuto molti affanni
ora voglio una vita
migliore di questa
e fare insieme ai miei parenti
 una bella e grande festa.

Ave Maria
piena di grazia
a me è successo
questa disgrazia
aiutami a superarla, 
o Pia aiuta me e la famiglia mia.

Zio Massimo

Mamma e Papà mi amano

Mio zio Massimo è un portento
ed io ne sono fiero e contento
mi porta spesso dei giornalini
molti, buoni e tanto carini.
Gli voglio tanto bene
che se cadesse nel fuoco
io mi butterei dentro
legato con due catene.

Stanotte ho avuto
alcuni dolori
ne ho passato
di tutti i colori
i miei genitori
mi han coccolato
come fanno dal primo giorno che son nato.

Invocazione

Dedicata a Maria

Gesù Bambino
lassù piace anche a me
ma Tu vieni quaggiù
che voglio stare con Te.
 

Maria Maria
purifica, salva,
reggi, custodisci
il cuore e l'anima mia.
La mia sorellina
l'avrei chiamata come Te: Maria.
Perchè Tu sei di tutti
ed anche mia.

A mio papà

A Padre Pio

Il mio papà
ha un cuore d'oro
e ogni giorno
dice in coro
- caro Antonio
ti voglio bene -
lui mi salverebbe
anche dalle iene.

Padre Pio
io sono un bambino
che Ti chiede un aiutino
questa mia malattia
Ti prego
falla andare via.

 

 

 

 

 

Preghiera

Dio mio
fammi passare                                                                    
questa malattia
che mi ritrovo
perchè
Tu sai i dolori che io provo.